Il Parlamento Siciliano
Attività politica e Comunicati
Informazione e Documentazione
Il Palazzo dei Normanni
Relazioni con i Cittadini
Relazioni con la Stampa
Comunicato del 19-04-2017
VITALIZI: ARDIZZONE, QUALE OFFESA AI GIORNALISTI? HO SOLO DENUNCIATO..

VITALIZI: ARDIZZONE, QUALE OFFESA AI GIORNALISTI? HO SOLO DENUNCIATO FAKE NEWS

“Bene fa l’Associazione siciliana della stampa quando ricorda che i giornalisti ‘hanno il dovere di raccontare e documentare ai lettori i fatti, che piaccia o no anche al presidente dell'Ars’. Il sindacato dei giornalisti, però, forse dimentica che quei fatti devono essere veri. E nel caso specifico, purtroppo per Repubblica, non lo sono. Non è la Sicilia, infatti, la Regione nella quale si spende di più per i vitalizi. Al di là del fatto che l’Ars ha 23 anni in più di storia – 6 legislature -  infatti il costo indicato per il Lazio è al netto, mentre quello per la Sicilia al lordo”.
Lo dichiara il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Giovanni Ardizzone, rispondendo all’Assostampa siciliana, in merito alle comunicazioni avvenute ieri in Aula sull’inchiesta del quotidiano la Repubblica sui vitalizi agli ex deputati.
“Non ho assolutamente – riprende Ardizzone – pronunciato parole offensive nei confronti del giornalista Emanuele Lauria, tra l’altro mai citato, ma mi sono limitato a ‘denunciare’ quella che è certamente un fake news. Mi auguro che su questa vicenda possa intervenire l’Ordine dei giornalisti di Sicilia per ricordare quali siano le norme deontologiche che stanno alla base della professione, anche perché non è la prima volta che tutto ciò accade”.

Stampa
Home PageSolo TestoGuidaPrivacyFeedbackFAQGlossarioRubrica TelefonicaCercaArea RiservataCredits
Italiano English Español Français العربية