Vai al menu principale Vai al contenuto Torna su

Scopri il Palazzo Reale

Scopri il Palazzo Reale

Il Palazzo Reale o dei Normanni si trova a Palermo, ed è la più antica residenza Reale d’Europa. Ancora visibili, nei sotterranei visitabili, i resti dei primi insediamenti punici, ma la prima parte costruita risale alla dominazione araba nel IX secolo.

Scopri la storia del Palazzo
Palazzo Reale
  • Cortile Maqueda
  • Cappella Palatina
  • Sala d'Ercole
  • Sala Pompeiana
  • Sala dei Vicerè
  • Sala Cinese
  • Sala dei Venti
  • Sala di Ruggero
  • Portone monumentale
Il Cortile Maqueda

Il Cortile Maqueda

Il duca di Maqueda Bernardino de Cardenas y Portugal, viceré in Sicilia dal 1598 al 1601, contribuì in modo significativo a riqualificare il Palazzo Reale con la costruzione, avvenuta nel 1600, del Cortile.

La Cappella Palatina

La Cappella Palatina

Dopo l’incoronazione del 1130, Ruggero II ordinò la costruzione della Cappella del Palazzo. Essa rappresenta sul piano architettonico e decorativo, l’incontro ta culture e religioni diverse, poiché furono coinvolte nella sua realizzazione maestranze bizantine, islamiche e latine.

Sala d’Ercole

La Sala d'Ercole

La Sala d’Ercole è il luogo nel quale si riuniscono, dal 1947, i deputati dell’Assemblea Regionale Siciliana. Prende il nome dalle pitture raffiguranti il ciclo dedicato all’eroe mitologico greco, completate all’inizio del XIX secolo dall’artista Giuseppe Velasco (detto il Velasquez).

La Sala Pompeiana

La Sala Pompeiana

L’ambiente è parte della cosidetta Galleria Pompeiana voluta da Leopoldo di Borbone, luogotenente di Sicilia dal 1830 al 1835. La Sala, dallo sfondo verde tendente all’azzurro, venne decorata intorno al 1830 da Giuseppe Patania, secondo i gusti dello stile neoclassico, con rappresentazioni mitologiche.

La Sala dei Vicerè

La Sala dei Vicerè

La Sala prende il nome dai 21 ritratti affissi alle pareti, appartenuti a viceré, luogotenenti e presidenti del regno Borbone di Sicilia.

La Sala Cinese

La Sala Cinese

Questo luogo, dipinto dai fratelli Salvatore e Giovanni Patricolo, evoca la moda delle corti europee tra il XVIII e il XIX secolo, che si riconducevano ad argomenti orientaleggianti in grado di mostrare tematiche già presenti all’interno della Casina alla Cinese (Parco della Favorita).

La Sala dei Venti

La Sala dei Venti

È uno dei più suggestivi luoghi del Palazzo Reale. Ubicata in una torre medievale del nucleo arabo-normanno, detta Joharia ed antistante la Sala di Ruggero, è oggi coperta da un soffitto ligneo settecentesco al cui centro spicca la rosa dei venti.

La Sala di Ruggero

La Sala di Ruggero

Prende il nome da Ruggero II. Le stupende decorazioni musive si devono al figlio Guglielmo I. I mosaici, di matrice profana, rappresentano un unicum raffigurando elementi fitomorfi, zoomorfi ed antropomorfi (scene di caccia ed emblemi allegorici del potere normanno).

Portone Monumentale

Portone Monumentale

Rimasto chiuso dalla fine dell'Ottocento, oggi è tappa fondamentale del percorso arabo-normanno patrimonio dell'UNESCO, rappresentando l'accesso unico per i turisti invitati a seguire un tracciato attraverso uno showroom ricco di tutte le eccellenze siciliane.

Guida ai tesori

Il Palazzo Reale è il monumento simbolo della ricchezza, del potere politico e della cultura del regno normanno; al suo interno, custodita come un tesoro, si trova la Cappella Palatina: “la più bella che esiste al mondo, il più stupendo gioiello religioso vagheggiato dal pensiero umano ed eseguito da mani d’artista” (Guy de Maupassant).

Scopri i tesori
Affresco Sala Pompeiana
Logo Fondazione Federico II

L’ARS e la Fondazione Federico II

La Fondazione Federico II, istituita il 9 dicembre 1996, è Organo culturale e informativo dell’Assemblea Regionale Siciliana. Intitolata al monarca che nel XIII secolo fece della Sicilia la culla delle lettere e delle arti e che seppe integrare le diversità etnico-culturali presenti allora nell’Isola, la Fondazione Federico II ha il compito di valorizzare il patrimonio culturale della Sicilia e dei suoi artisti.

Il Palazzo Reale

Guarda il video

Cortile Maqueda

Il Palazzo in 3D

40 mila foto ricostruiscono virtualmente la struttura del Palazzo Reale e la rendono fruibile a studiosi, storici e appassionati.

Scopri
Il Palazzo Reale visto dall'alto

Tour Virtuale

Esplora il Palazzo Reale attraverso un tour fotografico.

Scopri
Sala del Re

Visita il Palazzo Reale

Scopri come visitare il Palazzo Reale.

Inizia da qui

Eventi

castrum superius

Castrum Superius. Il palazzo dei re normanni

A Palazzo Reale dal 15 maggio 2019 al 10 gennaio 2020

Leggi di più
Fondazione Federico II

Vai al sito della fondazione

Scopri di Più